Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

UE: vertice con oratori dei Balcani occidentali

UE: vertice con oratori dei Balcani occidentali

I relatori dei parlamenti dei Balcani occidentali si riuniranno al Parlamento europeo

di Giacomo Zito

BRUXELLES - Relatori parlamentari di Albania, Bosnia ed Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Macedonia del Nord e Serbia si riuniranno martedì per discutere le prospettive europee per i Balcani occidentali. A loro si unirà il presidente del parlamento croato, il paese che detiene attualmente la presidenza di turno del Consiglio dell'UE. I relatori incontreranno il presidente del Parlamento europeo David Sassoli, i presidenti dei gruppi politici del PE e il gruppo di lavoro della commissione per gli affari esteri sui Balcani occidentali.

IL COMMENTO - Il presidente David Sassoli ha dichiarato: «Non vedo l'ora di accogliere gli oratori dei Balcani occidentali al Parlamento europeo. Questa casa è sempre stata fermamente impegnata nella prospettiva europea dei Balcani occidentali. È noto che siamo rimasti molto delusi dall'incapacità del Consiglio europeo di avviare i negoziati con l'Albania e la Macedonia settentrionale lo scorso ottobre. Ora è tempo di andare avanti insieme e continuare a spingere per il progresso. I parlamenti sono essenziali al riguardo. Ho convocato questo vertice per sviluppare una strategia per il ruolo che i parlamenti possono svolgere nel guidare il programma di riforme dell'UE e nell'attuare misure concrete per soddisfare le aspirazioni europee della popolazione dei Balcani occidentali. Sono convinto che non ci sia tempo e luogo migliori per farlo».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati