Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

UIM XCAT, Dubai Police in Pole Position per il Grand Prix d’Italia a Stresa

UIM XCAT, Dubai Police in Pole Position per il Grand Prix d’Italia a Stresa

Nella mattinata i piloti si sono sfidati in un torneo di calcio balilla come anticipo ai Mondiali 2018

STRESA - Dubai Police domina la Pole Position del Grand Prix d’Italia UIM XCAT, promosso in partnership con Baia Blu d’Oriente e Alisports.com e valevole come seconda tappa del campionato UIM XCAT. L’imbarcazione guidata da Arif Al Zaffain e Nadir Bin Hendi si è imposta sugli avversari, sfrecciando sul Lago Maggiore con il tempo di 2.26,962.

READ THE NEWS IN ENGLISH/LEGGI LA NOTIZIA IN INGLESE

LEER LAS NOTICIAS EN ESPANOL/LEGGI LA NOTIZIA IN SPAGNOLO

A seguire The Blue Roo (Pal Virik Nilsen e Jan Trygve Braaten) 2.27,370; Yacht Club Como (Serafino Barlesi e Alessandro Barone) 2.28,661; Abu Dhabi 4 (Shaun Torrente e Faleh Al Mansoori)2.29,090; Swecat (Erik Stark e Mikael Bengtsson) 2.29,593; New Star (Mikhail Kitashev e Dimitry Vandyshev) 2.30,880; 222 Offshore (Giovanni Carpitella e Darren Nicholson) 2.31,962; HPI Racing Team (Francois Pinelli e Rosario Schiano) 2.32,192; Abu Dhabi 5 (Rashid Al Tayer e Majed Al Mansoori) 2.33,904; Ribot (Alfredo Amato e Daniele Martignoni) 2.37,364.

Nella mattinata, prima di far rombare i motori per la Pole Position, i piloti si sono sfidati in un torneo di calcio balilla – sui “campi” messi a disposizione dall’Associazione “Dalla Scuola allo Stadio”, nata quest’anno per veicolare la cultura del fair play – anticipando, nella splendida cornice del Regina Palace Hotel, le partite Uruguay-Francia e Brasile-Belgio.

La prima sfida ha visto l’Uruguay (rappresentato da Alfredo Amato e Daniele Martignoni dell’imbarcazione Ribot) battere la Francia (Shaun Torrente e Faleh Al Mansoori di Abu Dhabi 4) con un secco 8-0. “Siamo forti perché marinavamo spesso la scuola e ci siamo potuti allenare” hanno scherzato i vincitori, augurandosi poi la vittoria per l’Uruguay anche nei Mondiali in Russia.

Nella seconda partita, il Brasile (Arif Al Zaffain e Nadir Bin Hendi di Dubai Police) si è imposto per 8-5 contro il Belgio (Serafino Barlesi e Alessandro Barone dello Yacht Club Como). “Speriamo di vincere anche nella gara di XCAT” hanno dichiarato i trionfatori del match.

In serata si terrà l’evento “Premio Regina Palace Hotel -Anna Magnani – per i 110 dalla nascita”, una grande occasione per celebrare i 110 anni dalla nascita dell’attrice romana e dell’hotel stresiano.

READ THE NEWS IN ENGLISH/LEGGI LA NOTIZIA IN INGLESE

LEER LAS NOTICIAS EN ESPANOL/LEGGI LA NOTIZIA IN SPAGNOLO

Nel corso della serata al Regina Palace Hotel sarà esposta anche un pezzo della collezione “Ciao Anna”, offerta da Anna Maria Cuzzolaro, e tutti gli ospiti potranno ammirare il quadro di Versace con vestaglietta indossata dalla Magnani nel film “La rosa tatuata”.

In questa occasione, oltre al premio, i piloti di XCAT si cimenteranno nell’X-tail Performance, una gara di cocktail nella quale saranno aiutati e giudicati da alcuni esperti del settore. Tra loro Alberto Fugulin, Campione Europeo IBA International Bartender Association.

Domani, dalle ore 11:30 alle ore 12:00 e dalle ore 13 alle ore 13:30, si potrà ammirare la formula Junior promossa dalla FIM, mentre alle ore 12:00, presso il Regina Palace Hotel, si giocheranno in anticipo le sfide di calcio balilla Mondiale Russia 2018 (Svezia-Inghilterra e Russia-Croazia). A seguire, il Lago Maggiore torna protagonista con la sfilata delle barche storiche e, alle ore 15:00, prenderà il via Gara 1 del Grand Prix d’Italia UIM XCAT.
Alle gare di sabato e domenica sarà presente Raffaele Chiulli, Presidente UIM.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati