Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Un algoritmo per decidere la libertà condizionata delle persone

Un algoritmo per decidere la libertà condizionata delle persone

Un nuovo esperimento per il calcolo del fattore a rischio, secondo quanto riportato dal New York Times

di Silvia de Mari

ROMA - Oltre a guidare le nostre vite online, ora gli algoritmi decideranno anche i nostri destini. Questo il futuro che ci aspetta leggendo in un articolo del new York Times, dove si fa accenno alla scrittura di un nuovo algoritmo capace di calcolare i fattori a rischio nello scegliere la libertà condizionata delle persone a rischio di commettere altri crimini. Lo sviluppatore è Richard Berk dell’Università della Pennsylvania, che ha creato un algoritmo di previsione del crimine, in particolar modo nei casi di recidività. I soggetti a rischio vengono calcolati in base a un punteggio che li suddivide per pericolosità e potrebbe giudicare con più imparzialità i soggetti pericolosi o quelli no.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Coronavirus: quando riprenderà la democrazia parlamentare? 25 marzo 2020 13:35

Coronavirus: quando riprenderà la democrazia parlamentare?

L'avvocato Fabrizio Valerio Bonanni Saraceno è intervenuto in esclusiva su Cronacadiretta.it per fare il punto della situazione

ROMA - L’emergenza coronavirus sta attraversando l’Italia, cambiando radicalmente la vita ed il quadro generale del Paese. In questo periodo di emergenza sanitaria, la redazione di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati