Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Un antidoto allo stress da rientro? Trekking e passeggiate sull’Altipiano del Renon

Un antidoto allo stress da rientro? Trekking e passeggiate sull’Altipiano del Renon

Per godersi un autunno meraviglioso tra spettacoli naturali

di Bianca Franchi

ROMA - È una lunga e soleggiata estate quella dell’Altipiano del Renon. A meno di 12 minuti da Bolzano, questo autentico “balcone panoramico sulle Dolomiti” regala magiche giornate di fine stagione che, con il mutare dei colori di alberi e prati, accompagnano dolcemente verso un autunno dorato e ricco di esperienze outdoor. Complici il clima mite e l’aria pulita, ottobre e novembre sono mesi ideali per godersi trekking e passeggiate in modalità slow, come antidoto allo stress da rientro e lontani dal caos cittadino. Qui, quando i boschi iniziano a tingersi di intense sfumature che vanno dal rosso all’ocra, il paesaggio diventa qualcosa di unico e magico e lo spettacolo è assicurato.  È quindi il momento giusto per scoprire tutti i tesori naturali che fanno del Renon un vero angolo di Paradiso e scegliere tra le varie experiences che l’Altipiano offre in questo suggestivo periodo dell’anno.
  I SENTIERI - Circa 300 km di sentieri dedicati a chi ama le tranquille passeggiate nella natura ma anche le escursioni più impegnative, i trekking, le pedalate in e-bike, le uscite a cavallo, le camminate tra i vigneti o le salite alle malghe. Una fitta rete di tracciati tutti da scoprire, per trascorrere giornate senza pensieri e riconnettersi con la natura. Tra i sentieri da non perdere il “Sentiero del castagno”, che parte da Castel Roncolo a Bolzano e arriva fino a Varna nei pressi di Bressanone (o viceversa), attraversando il Renon.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo