Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Unesco Cities Marathon, la corsa che entra nella storia

Unesco Cities Marathon, la corsa che entra nella storia

Va in scena la settima edizione dell’evento che collega Cividale del Friuli, Palmanova e Aquileia

di Matteo Spinelli

UDINE – Il conto alla rovescia è iniziato: oggi siamo a -8 giorni. La corsa che entra nella storia dà appuntamento a domenica 31 marzo. La settima edizione dell’Unesco Cities Marathon – La Maratona delle Città dell’Unesco sarà uno spettacolo che coniugherà sport, arte, cultura e solidarietà, unendo idealmente tre città – Cividale del Friuli, Palmanova e Aquileia – appartenenti al Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Una festa lunga 42 chilometri e allargata a discipline diverse: Unesco Cities Marathon non è solo running, nelle sue varie declinazioni (quest’anno debutta anche la mezza maratona), ma anche pattinaggio, duathlon e altro ancora. Circa 2500 i partecipanti complessivi, in rappresentanza di ventidue nazioni: tra maratona e mezza maratona, sarà al via anche una delegazione di runners provenienti da Israele. La manifestazione è stata presentata ufficialmente oggi al Palazzo della Regione a Udine.

UNA MARATONA, TANTI TRAGUARDI – L’Unesco Cities Marathon, anche quest’anno, non sarà soltanto la classica gara sulla distanza regina dei 42,195 chilometri. Sulle strade della storia promettono emozioni anche la Iulia Augusta Half Marathon, la nuova corsa sui classici 21,097 km della mezza distanza (aperta pure ai praticanti del nordic walking), con partenza da Palmanova, e il ritorno dell’Unesco in Rosa, corsa e camminata interamente dedicata alle donne. Unesco Cities Marathon offrirà inoltre la Roller Marathon (42, 16 e 7 chilometri), il Trysport, una gara promozionale di duathlon, e la corsa degli Special Olympics, con start da Terzo di Aquileia. Traguardo, per tutti, nella splendida Piazza Capitolo ad Aquileia. Dove la corsa incontra la Storia.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati