Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Un'intera classe si vaccina per un compagno malato

Un'intera classe si vaccina per un compagno malato

Il gesto di solidarietà permetterà al bimbo di tornare sui banchi di scuola

di Valerio Cruciani

CESENA - Tommaso potrà tornare a scuola grazie a un’iniziativa dei suoi compagni di classe. Il bimbo, colpito un anno fa da una leucemia linfoblastica acuta, è stato costretto a un lungo periodo di cure che lo ha tenuto lontano dai compagni di scuola e dagli amici. Ora, racconta in una nota l’Ausl romagnola, il suo sistema immunitario è ancora debole e anche una semplice influenza potrebbe provocargli dei danni gravissimi. 

IL VACCINO - Per questo, le famiglie dei suoi compagni di classe hanno deciso di vaccinare i propri figli affinché Tommaso potesse tornare in classe lontano dai rischi del virus stagionale. Oltre a loro, alla vaccinazione si sono aggiunti diversi genitori e fratelli dei compagni, oltre agli insegnanti e diversi alunni delle classi vicine. 

IL PROGETTO - Soddisfazione da parte di Antonella Brunelli, responsabile della Pediatria di comunità di Cesena: «Questi bambini e questi genitori - commenta - hanno compiuto un gesto di responsabilità, di generosità e di amicizia che ci ha riempito di gioia e ci ha fatto pure commuovere. Come riconoscimento simbolico abbiamo regalato a ogni bambino un libro donatoci dalla libreria 'Giunti al punto' di Cesena per il progetto Nati per leggere, a conferma che la 'literacy' contribuisce a migliorare lo stato di salute dell’intera comunità».

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati