Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

USA, Alabama: castrazione chimica è legge

«La legge è un passo verso la protezione dei bambini in Alabama», ha commentato la governatrice Ivey

di Claudio Carassiti

ROMA – La governatrice dell'Alabama, Kay Ivey, ha firmato la legge che obbliga i condannati per reati sessuali contro i minori di 13 anni a cominciare la castrazione chimica un mese prima della loro scarcerazione, a proprie spese.

LA LEGGE – Il provvedimento prevede che gli interessati continuino il trattamento finché una corte non valuti che non sia più necessario. «La legge è un passo verso la protezione dei bambini in Alabama», ha commentato Ivey.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati