Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

USA, creati 225 mila posti di lavoro a gennaio

USA, creati 225 mila posti di lavoro a gennaio

Il tasso di disoccupazione è salito lievemente al 3,6% ma si mantiene sui minimi storici

di Valerio Cruciani

ROMA – L'economia Usa ha creato nel mese di gennaio 225 mila nuovi posti di lavoro, ben oltre le previsioni che parlavano di 158 mila. A favorire un risultato ben oltre le attese - spiegano gli analisti - anche una stagione invernale finora mite che ha evitato quel rallentamento che di solito si registra all'inizio di ogni anno, favorendo soprattutto settori come quello dell'edilizia. Il tasso di disoccupazione è salito lievemente al 3,6% ma si mantiene sui minimi storici.

I DATI – Il dato di gennaio complessivamente - commentano a caldo gli analisti - indica come il mercato del lavoro statunitense può dare la spinta per una ulteriore crescita dell'economia nel 2020.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Coronavirus: quando riprenderà la democrazia parlamentare? 25 marzo 2020 13:35

Coronavirus: quando riprenderà la democrazia parlamentare?

L'avvocato Fabrizio Valerio Bonanni Saraceno è intervenuto in esclusiva su Cronacadiretta.it per fare il punto della situazione

ROMA - L’emergenza coronavirus sta attraversando l’Italia, cambiando radicalmente la vita ed il quadro generale del Paese. In questo periodo di emergenza sanitaria, la redazione di...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati