Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

USA, creati 225 mila posti di lavoro a gennaio

USA, creati 225 mila posti di lavoro a gennaio

Il tasso di disoccupazione è salito lievemente al 3,6% ma si mantiene sui minimi storici

di Valerio Cruciani

ROMA – L'economia Usa ha creato nel mese di gennaio 225 mila nuovi posti di lavoro, ben oltre le previsioni che parlavano di 158 mila. A favorire un risultato ben oltre le attese - spiegano gli analisti - anche una stagione invernale finora mite che ha evitato quel rallentamento che di solito si registra all'inizio di ogni anno, favorendo soprattutto settori come quello dell'edilizia. Il tasso di disoccupazione è salito lievemente al 3,6% ma si mantiene sui minimi storici.

I DATI – Il dato di gennaio complessivamente - commentano a caldo gli analisti - indica come il mercato del lavoro statunitense può dare la spinta per una ulteriore crescita dell'economia nel 2020.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni 1 giugno 2020 10:02

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni

Il movimento si auto-dichiara in aperta opposizione al populismo, eppure...

“Tempi duri per i troppo buoni” recitava e recita tuttora un adagio popolare, che sta a sottolineare come la mancanza di malizia o scaltrezza possa lasciare dietro i più puri o,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati