Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Vacanza in coppia a Lana e dintorni

Vacanza in coppia a Lana e dintorni

Dove ogni giorno è San Valentino

di Martina Turco

LANA – Per una coppia di innamorati è importante di tanto in tanto trascorrere del tempo da soli in un luogo che garantisca loro relax, privacy, tranquillità e svago. Lana con i suoi dintorni è una meta di vacanza ideale per chi cerca tutto ciò: centri abitati con locali dove prendere un aperitivo o trascorrere il dopocena; ristoranti in cui gustare una cena gourmet, i piatti tradizionali altoatesini o un’ottima pizza; negozi cool dove fare shopping per un outfit all’ultima moda o botteghe artigiane con oggetti unici di materiali naturali; tante Spa in cui godersi momenti di coccole e puro relax. La natura poi fa il resto, offrendo innumerevoli possibilità di passeggiate, percorsi ciclopedonali, sentieri panoramici lungo i quali, chiacchiera dopo chiacchiera, si fanno sogni, progetti e riflessioni. 

SAN VIGILIO - Monte San Vigilio è il paradiso per le molteplici escursioni che mette a disposizione, per la natura incontaminata e per la peculiarità di essere raggiungibile solo attraverso la funivia che parte da Lana. Una volta arrivati alla stazione a monte a 1500 metri si può scegliere di intraprendere uno dei sentieri disponibili, oppure di proseguire con la seggiovia monoposto fino a 1800 metri, da cui partono altri percorsi escursionistici. Su Monte San Vigilio i luoghi di interesse sono diversi, come il Lago Nero o la Chiesetta, oppure molto interessante è il Sentiero della Fede che, attraverso stazioni e installazioni, offre spunti di riflessione relativi alla sfera spirituale e al senso della vita. Percorrendo questi sentieri si incontrano anche baite e ristoranti come il Seespitz, la FamilyAlm Gampl e la Stube Ida nel vigilius mountain resort, che offrono piatti tradizionali e gustosi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Coronavirus, la pandemia che ci ha insegnato la convivenza 6 aprile 2020 10:03

Coronavirus, la pandemia che ci ha insegnato la convivenza

Dal 9 marzo 2020 l’Italia è in una quarantena forzata per contenere l’ondata del virus, ma qualcosa di buono (forse) c’è

ROMA - Quando ne sentivamo parlare, a novembre e dicembre 2019, mentre attraversava e metteva in ginocchio la Cina, il coronavirus ci sembrava solamente una delle tante problematiche estere....

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati