Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Vacanze invernali serene e attive, al Col Alto di Corvara il Natale arriva prima

Vacanze invernali serene e attive, al Col Alto di Corvara il Natale arriva prima

Al Col Alto di Corvara si pregusta il Natale in vista della riapertura invernale

di Stefania Abbondanza

BOLZANO – Al Col Alto di Corvara la vacanza è all’insegna della serenità e del divertimento. Oltre ad un’offerta completa, che va dal relax allo sport, dalla cura della persona alla cucina gourmet, il Col Alto ha ridotto la sua capienza al 70% per aumentare lo spazio a disposizione degli ospiti.  Con l’applicazione rigorosa di tutte le normative alberghiere, lo staff è preparato per offrire il massimo livello di sicurezza. Il Col Alto è pronto per la riapertura in vista delle prossime vacanze di Natale.


IL TEMPO - L’Alta Badia, con l’intera regione dell’Alto Adige, si muove per tempo. Tutti i provvedimenti, scattati in largo anticipo, sono finalizzati alla salvaguardia delle vacanze invernali e, sebbene non ci sia ancora una data ufficiale per le aperture, l’associazione degli albergatori in concerto con le amministrazioni locali e turistiche stanno mettendo in campo una serie di misure per garantire la sicurezza e la salvaguardia delle vacanze di Natale.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati