Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

mercoledì 25 settembre 2019 - 11:33

Van Gogh e Picasso rinascono con l’IA

La ricerca condotta dall'Università Tecnica olandese di Delft e pubblicata sulla rivista Machine Vision and Applications

di Martina Turco

AMSTERDAM - Una ricerca condotta dall'Università Tecnica olandese di Delft (TU Delft) e pubblicata sulla rivista Machine Vision and Applications, ha riportato alla luce i disegni irrimediabilmente deteriorato di Van Gogh e un dipinto 'nascosto' di Picasso grazie all'intelligenza artificiale e nuove tecniche di apprendimento automatico. L'approccio usato dai ricercatori della TU Delft guidati da Jan van der Lubbe si basa sulle reti neurali convoluzionali (Cnn), che imitano l'organizzazione della corteccia visiva animale e per questo utilizzate soprattutto per il  riconoscimento delle immagini

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Coronavirus, la pandemia che ci ha insegnato la convivenza 6 aprile 2020 10:03

Coronavirus, la pandemia che ci ha insegnato la convivenza

Dal 9 marzo 2020 l’Italia è in una quarantena forzata per contenere l’ondata del virus, ma qualcosa di buono (forse) c’è

ROMA - Quando ne sentivamo parlare, a novembre e dicembre 2019, mentre attraversava e metteva in ginocchio la Cina, il coronavirus ci sembrava solamente una delle tante problematiche estere....

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coronavirus: il Governo sta agendo bene?

Risultati