Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Varsavia, in 80.000 al Gay Pride

Per la prima volta si è svolto sotto il patrocinio e con la partecipazione attiva del sindaco della capitale polacca

di Federico Marconi

ROMA – Circa 80 mila di persone in un clima di festa hanno partecipato a Varsavia alla storica 19/ma edizione del Gay Pride, che per la prima volta si svolge sotto il patrocinio e con la partecipazione attiva del sindaco della capitale polacca, Rafal Trzaskowski.

I FATTI – Trzaskowski, che in questa primavera ha firmato la carta dei diritti dei Lgbt (e ha cosi suscitato le critiche del partito conservatore al governo) ha sottolineato oggi che «non tutti devono seguire il Gay Pride ma tutti sono obbligati a rispettare i diritti delle minoranze».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati