Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Moda

Vele che diventano abiti: ecco la nuova collezione eco-friendly

Vele che diventano abiti: ecco la nuova collezione eco-friendly

Il marchio d’alta moda di Federica Nardoni Spinetta, “Beach & Cashmere Monaco”, ha ridato così vita a vecchie vele usate o rotte

di Bianca Franchi

ROMA - Da vele usate o rotte possono nascere degli abiti di alta moda. Così "Beach & Cashmere Monaco" marchio di abbigliamento di Federica Nardoni Spinetta, nato nel principato monegasco, ha ridato vita alle vele dello Yacht Club di Monaco ormai lasciate in cantina.

LE COLLEZIONI - La prima collezione del brand, da anni impegnato nella creazione di indumenti sostenibili a livello ambientale, è stata “Save the Ocean”, creata proprio per sensibilizzare il pubblico sull’inquinamento degli oceani e prodotta con tessuti e materiali recuperati dal mare. Quindi nel tempo sono arrivate altre collezioni, come “Save the Reef” (dedicata alle barriere coralline), o “Save the Nature”, per sensivilizzare alla tutela degli animali. Tutte collezioni definite “Timeless”, ovvero senza tempo, proprio con l’obiettivo di ridurre il più possibile gli sprechi. 

LA NUOVA COLLEZIONE UNDER FULL SAILS - La nuova collezione del brand è quindi incentrata su indumenti provenienti da stoffe riciclate dalle vecchie vele e si chiama “Under Full Sails. E’ sorta in collaborazione con la Classe Smeralda 888 dello Yacht Club di Monaco, che ha fornito le vele usate e rotte. Una collezione che dà un risultato sorprendente, a partire dai dettagli. I nomi degli outfit, ad esempio, sono stati tutti scelti prendendo ispirazioni dal mare o dalla rosa dei venti: dall'abito Mistral alla gonna Ponente; dall'abito Tramontane al top Libeccio; dal Top Sirocco alla gonna Gregale; dal top Ostro alla gonna Levante.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati