Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Veneto, Zaia chiede l'intervento del Governo dopo i nubifragi

Molti i danni subiti da opere pubbliche e strutture industriali

di Giulio Calenne

ROMA – Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha firmato il decreto per lo stato di crisi a Verona e nelle zone della provincia scaligera colpite dai violenti nubifragi, che hanno creato danni ad abitazioni, impianti, opere pubbliche e strutture industriali e produttive.

LA RICHIESTA – “Chiederemo al governo - afferma Zaia in una nota - non soltanto la dichiarazione dello stato di emergenza ma anche una attenzione particolare a cittadini e imprese. Ho seguito per tutta la notte, in costante contatto con l'assessore alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin, l'organizzazione della macchina dei soccorsi, la mobilitazione e la dislocazione delle squadre dei volontari regionali, che hanno risposto come sempre con entusiasmo e professionalità”.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Covid-19, non è andato tutto bene 27 luglio 2020 10:01

Covid-19, non è andato tutto bene

Dopo tanta solidarietà sbandierata ai quattro venti, le parole e le promesse sono rimaste vane

ROMA - “Andrà tutto bene”. Uno slogan che, da marzo, ha accompagnato quotidianamente l’emergenza generata in Italia dalla pandemia di Coronavirus. Ecco, a ben vedere lo...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati