Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Ventotene, torna il presepe vivente

Ventotene, torna il presepe vivente

L'appuntamento è per il 28 e 30 dicembre e il 3 gennaio

di Valerio Cruciani

ROMA – Torna a Ventotene il tradizionale appuntamento con il presepe vivente: una serie di 'quadri' della sacra rappresentazione che animano, come ogni anno, il paese e le grotte naturali dell'isola. Lungo il percorso verso la scena della natività, segnato con illustrazioni in italiano e in ebraico, si incontrano botteghe, prodotti, cibi e costumi di una Ventotene antica, in uno scenario di 2000 anni fa. L'appuntamento è per il 28 e 30 dicembre e il 3 gennaio.

IN MOSTRA – Il percorso della rappresentazione, raffigurante le scene più importanti della natività cristiana, si dirama all'interno del 'Grottone', il tunnel che collega la zona portuale con la spiaggia di Calanave, in diverse stazioni ognuna delle quali raffigura un momento particolare della nascita di Cristo. Ogni personaggio veste costumi dell'epoca, riprodotti nei minimi dettagli, che richiamano anche i modi e le usanze della tradizione storica ventotenese e del basso Lazio.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati