Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Via Lattea, nuovi indizi sulla materia oscura

Via Lattea, nuovi indizi sulla materia oscura

È quanto emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Science dal gruppo dell’Università americana del Michigan

di Valerio Cruciani

ROMA – Dalla radiografia della Via Lattea emergono nuovi indizi sulla materia oscura, ancora misteriosa e invisibile che occupa circa il 25% dell'universo: non c’è traccia di un debole segnale ai raggi X osservato in galassie vicine e attribuito da alcuni modelli teorici al decadimento delle particelle di materia oscura, la cui natura resta, quindi, ignota.

LO STUDIO – È quanto emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Science dal gruppo dell’Università americana del Michigan, coordinato da Christopher Dessert e Benjamin Safdi, insieme ai colleghi dell’Università della California a Berkeley. Lo studio è basato su 20 anni di osservazioni della Via Lattea ai raggi X con il telescopio orbitante dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), Xmm-Newton.

LA SCOPERTA – La materia oscura, secondo le attuali teorie cosmologiche, forma circa un quarto dell’universo. Ma finora non è stato possibile osservarla direttamente, perché non assorbe, riflette, né emette luce. Fa sentire la propria presenza solo attraverso l’attrazione gravitazionale che esercita sul resto della materia e che, secondo gli esperti, tiene insieme le galassie.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati