Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Viaggio sottozero all'Alpin Royal

Viaggio sottozero all'Alpin Royal

Una full immersion per ritrovare il benessere tra saune, idromassaggi, vapori rigeneranti e coccole di lusso

di Bianca Franchi

BOLZANO - L’Alpin Royal in Valle Aurina, è l'hotel ideale dove fare il pieno di felicità. Una vacanza nel punto più a Nord delle Dolomiti per vivere un’esperienza en plein air immersi nella natura selvaggia lasciandosi andare ai suoi ritmi slow e agli sport invernali. Qui le ore sono scandite in modo innaturale prediligendo il benessere psico fisico, ammirando le luci e i colori delle distese innevate, le montagne intorno, le macchie di bosco e i paesaggi fiabeschi. Tante le esperienze da provare ogni giorno, dalle discese sugli sci a quelle con lo snowboard, alle risalite con le pelli. Al termine di una giornata sulle piste si può arrivare facilmente e comodamente in hotel in quanto la struttura si trova a soli 500 metri dalle piste e dalla discesa Molini. E, per chi ama esplorare i boschi, non mancano percorsi emozionali con guide esperte. Uno tra tutti quello in località Casere, conosciuto come la “Vetta d’Italia”, ma anche il fondo valle più bello dell’Alto Adige. E, ancora, la scoperta delle malghe dove fermarsi per delle soste golose. Fino alle discese in notturna con lo slittino o le fiaccolate in mezzo alle vaste distese innevate. Un’esperienza da vivere nel silenzio, per lasciarsi emozionare, per ritrovare il benessere interiore.

LE COCCOLE - Al termine di una frenetica attività sportiva, meglio lasciarsi coccolare nella Spa che propone, tra le novità dell’inverno, il trattamento alle candele, un rituale antichissimo che risale a oltre 300 anni fa e praticato dapprima nelle Filippine, sull’Isola di Java, poi alle Hawaii e quindi in Polinesia. Proprio da qui la filosofia seguita dalla spa manager dell’Alpin Royal. Il percorso meditativo/wellness agisce sul sistema emozionale, ma anche su quello muscolare, attraverso particolari movimenti manuali si otterranno effetti distensivi e rigeneranti. L’ospite potrà scegliere l’elisir seguendo le proprie preferenze olfattive, di forte impatto l’olio aromatico di Jamululur. La preziosa pozione verrà lavorata sul corpo con un massaggio profondo per riattivare i punti energetici. Nella seconda fase la manipolazione viene fatta con un particolare burro, un mix di cocco e di karité, arricchito da olio di resina di muschio tropicale. Durata del trattamento 50 minuti, costo 65 euro.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo