Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Wifi, corsa per il bando europeo

Wifi, corsa per il bando europeo

L'Ue mette a disposizione un totale di 26,7 milioni di euro per i 1.780 voucher da 15mila euro

di Giordano D'Angelo

ROMA – Scatta il 19 settembre alle 13 la corsa fra i comuni europei per aggiudicarsi uno dei 1.780 voucher per l'installazione di reti wifi negli spazi pubblici messi in palio dal terzo bando di 'Wifi4Eu'. La data è stata annunciata dalla Commissione europea, specificando che anche questa volta gli assegni saranno distribuiti sulla base del principio 'primo arrivato primo servito', mantenendo però un criterio di distribuzione omogenea fra i Paesi.

CAMBIAMENTI – L'Ue mette a disposizione un totale di 26,7 milioni di euro per i 1.780 voucher da 15mila euro con cui i Comuni selezionati potranno installare reti wifi gratuite in spazi pubblici come piazze, parchi o biblioteche. Per partecipare all'iniziativa, le municipalità interessate devono prima registrarsi sul portale web di Wifi4Eu.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati