Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Wifi, corsa per il bando europeo

L'Ue mette a disposizione un totale di 26,7 milioni di euro per i 1.780 voucher da 15mila euro

di Giordano D'Angelo

ROMA – Scatta il 19 settembre alle 13 la corsa fra i comuni europei per aggiudicarsi uno dei 1.780 voucher per l'installazione di reti wifi negli spazi pubblici messi in palio dal terzo bando di 'Wifi4Eu'. La data è stata annunciata dalla Commissione europea, specificando che anche questa volta gli assegni saranno distribuiti sulla base del principio 'primo arrivato primo servito', mantenendo però un criterio di distribuzione omogenea fra i Paesi.

CAMBIAMENTI – L'Ue mette a disposizione un totale di 26,7 milioni di euro per i 1.780 voucher da 15mila euro con cui i Comuni selezionati potranno installare reti wifi gratuite in spazi pubblici come piazze, parchi o biblioteche. Per partecipare all'iniziativa, le municipalità interessate devono prima registrarsi sul portale web di Wifi4Eu.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati