Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

A Bormio l’autunno è una stagione tutta da scoprire

A Bormio l’autunno è una stagione tutta da scoprire

Natura, cultura, sport e wellness, qui la montagna non va mai in vacanza!

di Silvia de Mari

BORMIO - Nella magia del foliage del Parco Nazionale dello Stelvio, le escursioni svelano la stagione degli amori dei cervi. I sentieri tra i luoghi della Grande Guerra riportano al presente le tracce della storia. Gli amanti dello sport possono continuare a godersi lo sci estivo in attesa della stagione invernale, o il piacevole golf in quota. E per chi non è mai stanco di relax e benessere, tre stabilimenti termali offrono soluzioni perfette per ogni esigenza.

IL PARCO - All’interno del Parco Nazionale dello Stelvio numerose sono le specie di alberi che offrono il loro colorato foliage autunnale: Larice, Frassino, Pioppo tremulo, Betulla e Sorbo degli uccellatori. Ma ciò che rende unico questo spettacolo, tra settembre ed ottobre, è il suggestivo bramito del cervo: il canto d’amore che si sente echeggiare nei boschi della Val Zebrù e della Valle dei Forni, ai piedi del massiccio Ortles-Cevedale. Sono numerosissime le colonie di cervi che popolano queste aree del Parco e, come ogni autunno, è facile imbattersi nell’ascolto dell’emozionante verso dei cervi maschi.

IL CERVO - Il cervo d’abitudine vive in gruppo, ma durante la stagione degli amori i maschi cercano di allontanarsi tra loro.  Quelli che con il proprio verso riescono ad intimorire maggiormente gli altri pretendenti hanno la possibilità di rivendicare la priorità sulla scelta delle femmine. Nel caso in cui il bramito non dovesse bastare a spaventare i rivali, i contendenti sono pronti ad “incrociare” i loro palchi spingendosi con forza nel tentativo di far cedere l’avversario in una romantica singolar tenzone.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati