Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

AAA: punteggio massimo per ESET Endpoint Security

AAA: punteggio massimo per ESET Endpoint Security

La soluzione ESET Endpoint Security premiata al SE Labs Q3 Enterprise Endpoint Protection Awards

di Bianca Franchi

ROMA - ESET, leader globale nel mercato della cybersecurity, ha ottenuto l’AAA, il riconoscimento più alto possibile, per la soluzione ESET Endpoint Security nel SE Labs Q3 Enterprise Endpoint Protection Awards. Questa è la seconda volta che ESET viene premiata nel 2020 con il massimo del punteggio da SE Labs, dopo aver ricevuto la stessa valutazione nel primo trimestre.

SE LABS - SE Labs è una società di test gestita in modo indipendente che mira a migliorare la sicurezza della tecnologia informatica valutando prodotti e servizi progettati per rilevare attacchi e proteggere dalle intrusioni. Ha testato nove soluzioni per la sicurezza degli endpoint tra luglio e settembre 2020 per valutare l'efficacia dei prodotti nel rilevamento e nella protezione dalle minacce in tempo reale. ESET Endpoint Security ha ricevuto un punteggio di accuratezza totale di 1.135, il secondo punteggio più alto di qualsiasi soluzione di sicurezza testata.

ESET ENDPOINT SECURITY - La soluzione ESET Endpoint Security, che combina un robusto software antivirus e sistemi di sicurezza di rete per proteggere le aziende, è stata esposta a una combinazione di attacchi mirati, e-mail pubbliche reali e minacce basate sul web durante il processo di test. I risultati dimostrano che la soluzione è efficace nel bloccare URL dannosi, gestire gli exploit e classificare correttamente applicazioni e siti web legittimi. ESET ha anche ottenuto il riconoscimento più alto nel Report Q1 di SE Labs all'inizio dell'anno, con lo stesso rating AAA.

IL COMMENTO - Fabio Buccigrossi, Country Manager Italia di ESET, ha commentato: “ESET Endpoint Security offre ai clienti il miglior livello di protezione possibile e ricevere la valutazione AAA da SE Labs ne è un’ulteriore conferma. Adattiamo e miglioriamo costantemente la nostra tecnologia per fornire un equilibrio tra rilevamento, prevenzione all'avanguardia e prestazioni ottimali. Tutto questo si riflette nelle funzionalità della soluzione in grado di bloccare URL dannosi e classificare le applicazioni. Siamo orgogliosi di essere continuamente riconosciuti per le nostre offerte e ci impegniamo a proteggere i nostri clienti dalle minacce informatiche".

ESET - Da oltre 30 anni, ESET® è leader nello sviluppo di software e servizi di sicurezza IT per proteggere aziende, infrastrutture strategiche e utenti finali in tutto il mondo da minacce digitali sempre più sofisticate. Con soluzioni che spaziano dalla sicurezza di endpoint e dispositivi mobili, alla crittografia e all'autenticazione a due fattori, i prodotti ESET offrono prestazioni elevate e sono facili da usare, proteggono e monitorano in modo discreto 24/7 i propri clienti, aggiornando le difese in tempo reale per mantenere gli utenti al sicuro ed evitare interruzioni alle attività aziendali. Le minacce in continua evoluzione necessitano di un’azienda di sicurezza IT all’avanguardia, che garantisca un uso sicuro della tecnologia, garanzia che viene dai centri di ricerca e sviluppo ESET in tutto il mondo, che lavorano per rendere più sicuro il nostro futuro. Per ulteriori informazioni, visitate www.eset.com o seguite ESET sui nuovi canali italiani di LinkedIn, Facebook e Twitter.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati