Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Al via la storica rievocazione della Catania – Etna 1923

Al via la storica rievocazione della Catania – Etna 1923

Mercoledì 16 giugno la presentazione della manifestazione al Centro Direzionale Nuovaluce di Tremestieri Etneo

di Alessia Salmoni

CATANIA - È partito il conto alla rovescia per la riedizione della Catania – Etna 1923, storica rievocazione di uno dei più affascinanti eventi sportivi, turistici e culturali, in programma il 19 e 20 giugno. La manifestazione sarà presentata in conferenza stampa mercoledì 16 giugno alle ore 10 e 30 nella Sala -1 al Centro Direzionale Nuovaluce di Tremestieri Etneo (via Nuovaluce 67/a), alla presenza dei sindaci dei sei comuni attraversati dalla manifestazione, Salvo Pogliese, sindaco di Catania, Marco Rubino, sindaco di Sant'Agata Li Battiati, Antonino Bellia, sindaco di San Giovanni La Punta, Francesco Leonardi, sindaco di Viagrande, Giuseppe Messina, sindaco di Trecastagni, Salvatore Russo, sindaco di Zafferana Etnea, e del presidente dell’associazione ‘Gruppo Piloti Etnei’, Alfio Canino. Il percorso, fedele all’originale, prevede la partenza da piazza Università a Catania e, attraverso alcuni dei luoghi più suggestivi del versante sud orientale dell’Etna, l’arrivo a Zafferana Etnea. Il primo assoluto si aggiudicherà il Trofeo Maria Teresa de Filippis, dal nome della prima donna pilota a vincere la manifestazione. Previsti, inoltre, premi speciali anche per l’auto più antica, la più elegante, per l’equipaggio femminile migliore classificato, per quello più giovane, per il più anziano e per quello proveniente da più lontano. L’evento è aperto anche alle moto ed alle Vespa, per le quali sono previsti ulteriori premi speciali.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Eventi

Editoriale

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi 13 dicembre 2021 10:01

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi

L’elezione del 13° Presidente della Repubblica si presenta come una delle più delicate

ROMA - Il 3 febbraio 2022 si chiuderà ufficialmente il settennato di Sergio Mattarella, che saluterà il Quirinale dopo aver dato mandati per quattro Governi (Gentiloni, Conte I, Conte...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati