Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Anche in Gran Bretagna abolita la tassa sugli assorbenti

Anche in Gran Bretagna abolita la tassa sugli assorbenti

Tra i Paesi che l'hanno eliminata ci sono alcuni Stati degli Usa, Canada, Colombia, Sudafrica, Kenya, Rwuanda e India

di Giacomo Zito

ROMA - Anche la Gran Bretagna si aggiunge alla lista dei Paesi che negli ultimi anni hanno deciso di detassare gli assorbenti. E' stata abolita, infatti, una tassa sul valore aggiunto del 5% sul prodotto, come deciso in una misura inserita dal cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak nella finanziaria dello scorso marzo.

LA SFIDA - Per le attiviste che in questi anni hanno lottato contro una tassa definita "sessista" è arrivato un giorno atteso da tempo. Per Laura Coryton, 27enne impegnata da 6 nella battaglia contro l'imposta, l'abolizione è una "sfida al messaggio negativo che mandava sulle donne". In Scozia inoltre si è resa gratuita la fornitura universale di assorbenti alle donne, così come tutti i prodotti di base necessari nel periodo delle mestruazioni. 

IL RISPARMIO - Per il Tesoro britannico l'abolizione della tassa farà risparmiare alla donna media quasi 40 sterline nel corso della sua vita, con un taglio di 7 centesimi su una confezione di 20 assorbenti e 5 centesimi su 12.

GLI ALTRI PAESI - Con questa decisione la Gran Bretagna si è unita al numero di Paesi che hanno eliminato l'imposta sugli assobenti, come alcuni Stati Usa, il Canada, la Colombia, il Libano, il Sudafrica, il Kenya, il Rwuanda e la Malaysia. In Italia se ne sta discutendo da tempo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati