Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Aperte le iscrizioni per il Rally di Valdinievole e Montalbano

Aperte le iscrizioni per il Rally di Valdinievole e Montalbano

Sino al 28 aprile sarà possibile aderire alla chiamata di Jolly Racing Team, che ripropone la gara dopo il 2020 di stop causa la pandemia

di Alessia Salmoni

LARCIANO - E’ certamente una delle gare di rally più attese della Toscana, per due motivi: il primo perché lo scorso anno non venne disputata per via della pandemia, il secondo è perché viene annunciata una versione rinnovata in tanti argomenti. E’ il 36° Rally della Valdinievole e Montalbano, in programma per l’8 e 9 maggio a Larciano, con l’organizzazione che verrà curata dalla Scuderia Jolly Racing Team in collaborazione con Laserprom 05 e art motorsport 2.0

LE ISCRIZIONI - La gara entra quindi nella sua fase decisiva, terminato il progetto, si passa alle iscrizioni, aperte sino a mercoledì 28 aprile. Sarà una gara a titolazione nazionale e per “festeggiare” il proprio ritorno dopo la pausa forzata del 2020 è stata creata una logistica snella, l’intero programma dell’evento sarà snello ed anche le prove speciali saranno concentrate in un fazzoletto di territorio che dalla valdinievole guarda alle pendici del Montalbano.

IL PERCORSO - Il disegno del percorso prevede lo sfruttare al massimo le strade che saranno le prove speciali prevedendo più versioni, più “varianti” sul tema in modo tale anche da creare quante meno difficoltà possibile al territorio ed i suoi abitanti. In totale avremo quindi sei prove speciali per un totale cronometrato di 56,910 chilometri sull’intero tracciato che ne fa 123,050. Cuori pulsanti della gara sono dunque Larciano e Lamporecchio, per i cui territori il rally porterà indubbiamente beneficio sotto l’aspetto turistico-ricettivo.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati