Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Aprilia RS 660, sesto successo nel campionato MotoAmerica

Aprilia RS 660, sesto successo nel campionato MotoAmerica

Anche in Minnesota la media sportiva italiana domina la categoria Twins Cuo, centrando pole position e due doppiette

di Silvia de Mari

ROMA - La nuovissima Aprilia RS 660 continua a ottenere successi nella combattutissima categoria Twins del campionato MotoAmerica. La media sportiva di Noale ha infatti centrato altre due vittorie nello scorso fine settimana, in Minnesota, alla sede del Brainerd International Raceway.

LE CORSE - "Di più, Aprilia RS 660 - in pole position con Jody Barry - ha monopolizzato le prime due posizioni in entrambe le corse disputate nel weekend: Gara 1 ha visto il trionfo di Kaleb De Keyrel, in sella alla RS 660 preparata dal team Robem Engineering, seguito a breve distanza da Anthony Mazziotto (Veloce Racing); i due piloti Aprilia sono stati i protagonisti anche in Gara 2, conclusasi a posizioni invertite. Mazziotto ha così conquistato la sua prima vittoria in campionato, mentre De Keyrel grazie al secondo posto è ora sempre più al comando della classifica generale, a quota 183 punti, 53 in più del primo inseguitore, Teagg Hobbs (Suzuki)" si legge nel comunicato dell'azienda.

IL DOMINIO - "La partecipazione di Aprilia RS 660 nella categoria Twins Cup in MotoAmerica, la cui omologazione è arrivata poco prima dell’inizio del campionato, si sta delineando sempre di più come un vero dominio: sono infatti saliti a sei i successi della media sportiva italiana su dieci gare finora disputate, a ulteriore conferma delle sue qualità dinamiche e motoristiche" conclude il comunicato.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati