Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

ATLAS, nuovi materiale per propulsori spaziali

ATLAS, nuovi materiale per propulsori spaziali

’obiettivo di Atlas sarà quello di sviluppare nuovi materiali che in condizioni estreme coniughino bassa densità e altro

di Alessia Salmoni

ROMA – Sviluppare nuovi materiali per realizzare propulsori spaziali sempre più sicuri e performanti: è l’obiettivo del progetto internazionale ATLAS (Advanced Design of High Entropy Alloys Based Materials for Space Propulsion), che prende il via sotto la guida del Politecnico di Milano grazie a un finanziamento di 3 milioni di euro nell’ambito del programma europeo Horizon 2020-SPACE.

LA RICERCA – Uno dei maggiori problemi legati alle missioni spaziali è la necessità di realizzare sistemi capaci di lavorare senza cedimenti in ambienti estremi, con temperature variabili da profondamente sottozero a picchi di centinaia di gradi. L’obiettivo di Atlas sarà quello di sviluppare nuovi materiali che in condizioni estreme coniughino bassa densità, duttilità, resistenza all’ossidazione, alla fatica e alla deformazione.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati