Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Banca d'Italia, famiglie sfiduciate per la ripresa post-Covid

Banca d'Italia, famiglie sfiduciate per la ripresa post-Covid

I maggiori problemi sono riferiti laddove il capofamiglia è un lavoratore autonomo

di Maria Chiara Fantauzzi

ROMA – "Le attese sulle prospettive dell'economia e sul mercato del lavoro sono migliorate; tuttavia le famiglie non si aspettano che l'emergenza sanitaria sia superata in tempi brevi". E' quanto emerge dall'indagine straordinaria della Banca d'Italia sulle Famiglie italiane", curata da ricercatrici della Banca d'Italia.

NELLO SPECIFICO – "Oltre il 60 per cento dei nuclei familiari" consultati nell'indagine della Banca d'Italia per misurare gli effetti della crisi Covid " dichiara di avere difficoltà economiche ad arrivare alla fine del mese, 10 punti percentuali in più rispetto al periodo precedente la pandemia". I maggiori problemi sono riferiti laddove il capofamiglia è un lavoratore autonomo (65 per cento degli intervistati in questa categoria ) . Poco meno del 40 per cento delle famiglie riporta che negli ultimi dodici mesi si è verificato che il reddito familiare non fosse sufficiente a coprire le spese".

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo