Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Boom della New Media Art

Boom della New Media Art

Avvio di una nuova fase per il mercato dell’arte digitale

di Giacomo Zito

ROMA - Teo KayKay è stato il primo Street Artist ad associare la propria arte allo Champagne, con le sue opere sempre in edizione super limitata (molti sono pezzi unici). Andrea Silvello, aka TopChampagne, ha sviluppato quella che oggi è la principale piattaforma per gli amanti dello Champagne in Italia su Instagram. Oggi però possono vantare un nuovo primato: la nuova collezione Limited Edition di 6 pezzi “Teo KayKay x TopChampagne Prelude Titanium” è la prima collezione di Champagne customizzati al mondo ad avere abbinata anche un'opera digitale collezionabile (NFT - Non Fungible Tokens) che ritrae la bottiglia fisica e la cui autenticità è certificata attraverso la blockchain.

IL COMMENTO - “Da appassionato di Champagne e amante dell’arte – commenta Andrea Silvello – per me è un onore poter vantare questo primato insieme all’amico Teo, artista che apprezzo molto e di cui sono ormai collezionista di molte delle sue bottiglie”. Ai più questo acronimo non dirà molto (forse proprio nulla!) ma in realtà gli NFT sono un trend tecnologico che negli ultimi anni si sta diffondendo a gran velocità e non sono pochi quelli che vedono un roseo futuro per questa tecnologia basata sulla blockchain, soprattutto quando applicata all’Arte.

NFT - Cercando di semplificare al massimo il concetto sono dei certificati di autenticità digitale. All’apparenza gli NFT sono contenuti digitali intangibili, infinitamente replicabili e uguali a tanti altri. Gli stessi però diventano “pezzi unici” grazie a una certificazione che avviene tramite blockchain, la tecnologia diventata famosa grazie ai Bitcoin e alle criptovalute ma che oggi è ampiamente utilizzata in tanti altri contesti. Gli NFT sono quindi “informazioni digitali” che fanno sì che il file a cui sono associate abbia una sua unicità e non sia replicabile. Nel caso di opere d’arte digitali, equivale a dire che sono firmate dal loro autore, che così facendo ne riconosce l’autenticità e ne può eventualmente cedere la proprietà.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati