Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Botticelle Roma, l'Oipa chiede alla Raggi di bloccare la circolazione in allerta tre

Botticelle Roma, l'Oipa chiede alla Raggi di bloccare la circolazione in allerta tre

Resta in vigore il divieto di circolazione dalle 13 alle 17 fino al 15 settembre

di Silvia de Mari

ROMA - "Il Tar del Lazio, accogliendo un nuovo ricorso dei vetturini, consente di nuovo la circolazione delle botticelle sotto il sole cocente e sull’asfalto bollente proprio in questi giorni di forte caldo e afa. Il giudice amministrativo, in attesa del giudizio di merito previsto per l’inizio di agosto, ha eliminato il limite orario delle 18 e quello delle temperature superiori ai 25 gradi". Per questo, l’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa), ricorda in un comunicato "che resta in vigore il divieto di circolazione dalle 13 alle 17 fino al 15 settembre previsto dal Regolamento comunale per la tutela degli animali, ma chiede una nuova ordinanza per tutelare i cavalli durante le grandi ondate di calore".

LA RICHIESTA - "Chiediamo alla sindaca Virginia Raggi di emanare una nuova ordinanza che blocchi la circolazione delle botticelle in allerta tre, come ha fatto anche negli scorsi anni. I cavalli delle botticelle con questo caldo rischiano di nuovo di stramazzare al suolo come già sucesso", dichiara Rita Corboli delegata dell’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) di Roma. "Poiché i vetturini vanno avanti a colpi di ricorsi al Tar pur di lavorare senza limiti con qualsiasi tempo e temperatura, è opportuno che il legislatore vari al più presto una riforma del Codice della strada che abolisca i veicoli a trazione animale e che risolva i problemi dei cavalli delle carrozze una volta per sempre in tutta Italia".

L'INVITO - A difesa dei cavalli, l’Oipa invita i cittadini a denunciare alla polizia municipale (tel. 06 67691) le violazioni del Regolamento comunale per la tutela degli animali, che vieta la circolazione delle botticelle tra le 13 e le 17 fino al 15 settembre, e, se arriverà l’ordinanza, anche le violazioni di quest’ultima.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati