Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Brasile, piattaforma web per monitorare la Banca Mondiale

Brasile, piattaforma web per monitorare la Banca Mondiale

E' questo 'Brasil Aberto', un'iniziativa lanciata dall'istituto finanziario con il ministero dell'Economia di Brasilia

di Bianca Franchi

ROMA – Una piattaforma web concepita per permettere a cittadini e amministratori pubblici di monitorare le informazioni relative a tutti gli studi e le operazioni che la Banca Mondiale svolge in Brasile, fornendo un contesto alle attività e definendone le caratteristiche particolari. E' questo 'Brasil Aberto', un'iniziativa lanciata dall'istituto finanziario con il ministero dell'Economia di Brasilia. La piattaforma ha l'obiettivo di rendere più accessibile il lavoro della Banca Mondiale al pubblico esterno, fornendo informazioni sulle motivazioni e le logiche delle attività dell'istituto con sede a Washington. Oltre a mettere a disposizione regolarmente informazioni sui risultati delle sue ricerche. Lo strumento interattivo si serve di tecnologie come Big Data, Open Data, social network e degli strumenti 'smart' per permettere l'accesso ai dati sulla strategie della Banca Mondiale per il Brasile, relativa al quinquennio fiscale 2018-2023, nell'ambito della cosiddetta Country Partnership Framework (Estratégia de Parceria com o país, Cpf).

Durante il lancio dell'iniziativa, il segretario agli Affari economici internazionali del ministero dell'Economia, Erivaldo Gomes, ha affermato che "la Banca Mondiale risponde a una richiesta del governo di stare più vicino al Paese, istituendo uno strumento interattivo per facilitare lo svolgimento delle sue attività in Brasile".

Il segretario ha citato anche dei dati sugli investimenti che, a suo dire, hanno portato allo sviluppo di 500 progetti negli ultimi 50 anni. "Nel 2020, la Banca ha approvato per il Brasile più di quattro miliardi di nuovi finanziamenti", ha reso noto Gomes. "Di questi, circa 2,9 miliardi sono stati destinati al settore privato, mentre 1,2 a quello pubblico". Stando a quanto affermato dal segretario, la piattaforma sarà un importante strumento di consultazione per gli amministratori, i ricercatori e gli studenti interessati alla produzione di ricerche e studi settoriali da parte della Banca Mondiale.

Il portale è disponibile al link https://brasilaberto.worldbank.org/pt/

 

FONTE e FOTO: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati