Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Brasile, smart working: approvata legge a tutela delle gestanti

Brasile, smart working: approvata legge a tutela delle gestanti

Arriva la possibilità di escludere le attività in presenza per le donne incinte

di Giulio Calenne

BRASILIA - Un disegno di legge che introduce la possibilità di escludere le attività in presenza per le donne incinte durante la pandemia senza che vi sia una modifica al salario è stata approvata dal presidente del Brasile Jair Bolsonaro. Il provvedimento è a firma della deputata del Partido Comunista do Brasil, Perpetua Almeida, e prevede che le gestanti possano lavorare da remoto senza che la loro retribuzione venga ridotta. La proposta di legge è stata approvata dal Senato il 15 aprile, mentre la Camera bassa l'aveva avallato ad agosto del 2020. La misura mira a ridurre il rischio di contagio da Covid-19 per le donne in attesa ed entra in vigore da subito.

LA LEGGE - Secondo l'ufficio della presidenza, la legge è "un'importante misura volta a preservare l'identità familiare e rappresenta una provvedimento sanitario per la protezione delle gestanti oltre che, al tempo stesso, per l'impiego della forza lavoro in modo sicuro". Il provvedimento arriva in una fase in cui si riscontra un aumento delle mortalità delle donne gravide e puerpere a causa del Covid-19. La media settimanale di decessi per queste due categorie è più che raddoppiato nel 2021 rispetto all'anno scorso. Oltre a questo, la crescita nel numero dei decessi all'interno di questi gruppi è superiore a quelle registrata nel resto della popolazione, stando ai dati analizzati dall' Observatorio Obstetrico Brasileiro Covid-19. Una media di 10,5 gestanti e donne puerpere a settimana sono morte nel 2020, per un totale di 453 decessi in 43 settimane di pandemia. Nel 2021, stando ai dati registrati fino al 10 aprile, la media in questi due gruppi è passato a 25,8 decessi ogni sette giorni, per un totale di 362 morti in sole 14 settimane. Secondo le analisi dell'Observatorio, rispetto al 2021 c'è stato un aumento del 145,5 per cento nella media settimanale dei decessi. Questo stesso dato nel resto della popolazione è invece aumentato del 61,6 per cento rispetto all'anno scorso.

 

FONTE AGENZIA DIRE

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati