Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

C'è un ragno che si mimetizza come lo sterco d'uccello per non essere mangiato

C'è un ragno che si mimetizza come lo sterco d'uccello per non essere mangiato

Il suo nome ufficiale è Celaenia excavata, ma è più volgarmente conosciuto con un nome d'arte abbastanza partcolare

di Alessia Salmoni

ROMA - Quale metodo migliore per salvarsi dai predatori se non quello di trasformarsi in sterco d'uccello? Questo avrà pensato uno tra i primi esemplari di Celaenia excavata, un particolare tipo di aracnide famoso, appunto, come "bird dropping spider” (traducibile con “ragno escremento d’uccello”).

LA STRATEGIA - L'aracnide è solito attuare questa strategia prevalentemente di giorno e consiste nel posizionarsi in un certo modo per evitare, appunto, di essere mangiato. Quando invece si ritrova disteso, il suo corpo sembra piuttosto essere un teschio umano, tant'è che è anche conosciuto come "ragno testa di morte". Ad aiutare nella mimetizzazione dell'animale, quindi, una colorazione chiaro-scura tipica, appunto, dei residui lasciati dagli uccelli a terra.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo