Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Calcio, Gatorade 5V5: la 5ª edizione è tutta al femminile

Calcio, Gatorade 5V5: la 5ª edizione è tutta al femminile

Riparte il celebre torneo di calcio a 5, che quest’anno è dedicato alle calciatrici tra i 14 e i 16 anni

MILANO – È tutto pronto per l’edizione 2022 – tutta al femminile – di Gatorade 5V5, il torneo amatoriale di calcio a cinque che coinvolge numerosi Paesi di Nord America, America Latina, Asia ed Europa.

Sono 8 le città italiane dove si disputeranno dal 24 aprile al 7 maggio le sfide locali – Aosta, Avellino, Bergamo, Milano, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini e Torino – per decretare le 8 squadre vincitrici che si sfideranno nella Finale Nazionale a Torino, il 20 maggio 2022, sull’innovativo campo del centro di quartiere Cecchi Point - Casa Del Quartiere di Aurora.

La squadra che si classificherà al primo posto sarà invitata ad assistere alla Finale della UEFA Champions League Femminile, in programma sabato 21 maggio allo Juventus Stadium di Torino.

Gatorade invita, quindi, le giovani calciatrici di tutta Italia nate tra il 2006 e il 2008 a mettersi in gioco e partecipare al torneo con la propria squadra, iscrivendosi sul sito www.gatorade5v5.it, dove sono disponibili tutte le informazioni e le date delle tappe. Ogni squadra sarà composta da 6 atlete (4 giocatrici, 1 portiere e 1 riserva) e sarà accompagnata da un responsabile maggiorenne. Le iscrizioni chiuderanno una settimana prima della data di inizio di ciascuna fase.

“Gatorade con questo progetto vuole ispirare tutte le giovani ragazze a seguire i propri sogni e vivere lo sport come un momento di aggregazione, sostegno reciproco e condivisione di valori e ideali, oltre che porre l’attenzione sull’importanza di una corretta idratazione in ambito sportivo” – dichiara Marcello Pincelli - Amministratore Delegato e Direttore Generale della filiale italiana di PepsiCo. “Imparare a porsi degli obiettivi sfidanti e impegnarsi duramente per raggiungerli, lavorando in squadra, rappresenta un’esperienza molto importante per tutti i giovani ed è proprio il messaggio che vogliamo trasmettere con questo torneo nazionale, che finalmente riprende dopo uno stop obbligato causato dalla pandemia.”

 

IL CALENDARIO

  • 24/04, Avellino presso il Palazzetto dello sport, Rione Cardito, Ariano Irpino (AV)
  • 25/04, Aosta presso il Centro Sportivo Montfleuri, via Piccolo San Bernardo, 73
  • 01/05, Bergamo presso il Centro Sportivo Comun Nuovo, via Azzurri 2006
  • 02/05, Milano presso il Pero Sporting Club, via Papa Giovanni XIII, 6, Pero (MI)
  • 02/05, Torino presso il Varano Sporting Village, via Alfonso Varano 64
  • 02/05, Rimini presso lo Stadio Calbi, via Del Partigiano 4, Cattolica
  • 03/05, Piacenza presso il Centro Sportivo Formec Biffi, via Piacenza, 20, San Rocco al Porto (LO)
  • 07/05, Reggio Emilia presso il Centro Sportivo Giocare, via Aristotele 23
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo