Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Change the World, il premio di Fortune Italia per le start up più sostenibili

Change the World, il premio di Fortune Italia per le start up più sostenibili

Per l'energia, ad aggiudicarsi il premio è stato Glass to power, un prodotto innovativo basato sulla tecnologia

di Bianca Franchi

ROMA - Un premio per le start up che hanno fatto della sostenibilità un valore imprenditoriale imprescindibile: si è tenuto oggi, durante il Forum Sostenibilità di Fortune Italia, Change the World, il prestigioso riconoscimento assegnato a 5 start up che hanno fatto della sostenibilità la loro cifra distintiva. Finanza, energia, lavoro, healthcare e industria: questi gli ambiti di appartenenza delle cinque start up vincitrici, ma anche gli ambiti attorno ai quali si è svolto il forum.

L’ENERGIA - Per l'energia, ad aggiudicarsi il premio è stato Glass to power, un prodotto innovativo basato sulla tecnologia dei Concentratori Solari Luminescenti (LSC) con l'obiettivo di industrializzare finestre fotovoltaiche trasparenti. Spin-off dell’università degli Studi di Milano Bicocca, la start up nasce nel 2016 con un capitale iniziale di 300mila euro. La tecnologia di Glass to Power permette di realizzare vetrate che genereranno potenze tra i 30 e i 50 W per metro quadro senza alcun impatto estetico sugli edifici in cui verranno installate ed è compatibile con i processi di fabbricazione di vetrocamere isolate termicamente e, dunque, particolarmente adatta alla realizzazione di Zero-Energy Buildings, edifici sostanzialmente autonomi da un punto di vista energetico.

LA FINANZA - Per l’ambito della finanza a vincere è stata Soisy, una piattaforma di prestiti tra privati autorizzata da Banca d’Italia e fondata a Milano nel gennaio 2015. Soisy è l’unica piattaforma italiana di social lending con cui pagare a rate gli acquisti su internet in modo agevole, vantaggioso e innovativo. Nata per permettere alle persone di prestarsi soldi direttamente e senza intermediazioni, da novembre 2017 Soisy si è specializzata nel finanziare acquisti rateali di prodotti e servizi, su e-commerce e in negozio, introducendo, per la prima volta in Italia, il marketplace lending.

A VINCERE - Sul lavoro a vincere è stata Comeback Welfare, una start up pensata per creare un fondo welfare continuativo per dipendenti e imprese. Il sistema è semplice e intuitivo e si basa sulla reciprocità del fare impresa. Qualsiasi azienda, soprattutto le startup o le pmi, possono inserire sulla piattaforma gli ordini ai fornitori (nazionali e/o internazionali). Il sistema poi calcola il plafond disponibile in base agli ordini che i fornitori (invitati dall’azienda) avranno ricevuto e renderà spendibili gli importi maturati affinché siano utilizzati per il sostegno del welfare aziendale. La percentuale in gioco è nettamente inferiore agli “sconti” di fine anno richiesti ai fornitori ed è pari all’1,5% del valore di ciascun ordine con il quale creare o incrementare il budget da investire per il benessere dei collaboratori e dell'impresa stessa.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati