Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Clima, Aosta aderisce alla carta per la riduzione delle emissioni

Clima, Aosta aderisce alla carta per la riduzione delle emissioni

Un documento programmatico che punta alla "neutralità"

di Silvia de Mari

AOSTA - La quarta Conferenza nazionale delle "Green City", che si è tenuta giovedì scorso in videoconferenza, ha sancito l'adesione del Comune di Aosta alla Carta delle città verso la neutralità climatica, documento programmatico che impegna le amministrazioni a ridurre le emissioni di gas a effetto serra fino a raggiungere la cosiddetta "neutralità", il livello al quale il nostro ecosistema è in grado di assorbirli. La Carta prevede cinque impegni strategici per le comunità aderenti che si sviluppano in un pacchetto di una quarantina di misure, tra i quali aumentare l'impegno per l'efficienza energetica e le fonti rinnovabili, puntare su una mobilità urbana sostenibile con meno auto, aumentare gli assorbimenti di carbonio. L'adesione di Aosta - che segue a quella di altre 45 città tra cui Bari, Brescia, Ferrara, Firenze, Genova, Livorno, Milano, Napoli, Parma, Rimini e Torino - è stata presentata in occasione dell'evento con "l'illustrazione dei principali progetti che vedono l'amministrazione comunale impegnata sul fronte della sostenibilità e la riqualificazione del territorio anche in chiave energetica" spiega il Comune in una nota. L'assessore all'Ambiente, Loris Sartore, aggiunge: "Gli obiettivi della Carta fanno seguito agli impegni assunti con l'adesione del Comune al patto dei sindaci per il clima e l'energia, dando ancora più forza alla volontà di sviluppare politiche per il risparmio energetico e la riduzione di emissioni di anidride carbonica in atmosfera".

 

FONTE: Agenzia Dire

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati