Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Come riportare i giovani in montagna: l'esempio in Friuli-Venezia Giulia

Come riportare i giovani in montagna: l'esempio in Friuli-Venezia Giulia

Un esempio è Eurolls, una azienda friulana (29 milioni di fatturato, 149 dipendenti)

di Bianca Franchi

UDINE - Come portare o riportare i giovani in montagna, per occuparli in aziende internazionali e ad alto tasso innovativo che hanno deciso di mantenere la loro sede nelle aree montane. Anche e soprattutto in un momento storico come questo: la pandemia ha portato rivalutare il significato della sede di lavoro. Si è capito che si può lavorare ovunque; dalla montagna o dal mare.

L’ESEMPIO - Un esempio è Eurolls, una azienda friulana (29 milioni di fatturato, 149 dipendenti) che ha deciso di mantenere il quartier generale ad Attimis (Ud) e due plant produttivi a Villa Santina, in mezzo alle alture carniche. Fra i monti insomma.  «Andando a cercarli dove si trovano, cioè soprattutto nelle Università. Negli atenei della regione, in quelli italiani e ovunque nel mondo si ritenga vi possa essere un felice incontro tra le proposte di un territorio e giovani energie», afferma Renato Railz, presidente del Gruppo Eurolls. nato ad Attimis (Ud). Il Gruppo ha due plant produttivi a Villa Santina (Ud), fra gli insediati del Carnia Industrial Park. Ad esse si aggiungono le sussidiarie in diverse parti del mondo, tra cui Messico, Brasile e Cina.

L’AZIENDA - Specializzata nella produzione di rulli in acciaio e carburo di tungsteno, l’azienda sposta sempre più in là i confini del possibile, spinta da una costante volontà di ricerca e di produzione ad alto tasso tecnologico. Una  visione imprenditoriale che si sposa con la necessità di poter contare su profili professionali prestanti e anche su energie giovani da inserire in contesti produttivi stimolanti e in espansione. «Ai giovani interessa molto poter lavorare in ambienti positivi e che assicurino un benessere complessivo della persona – analizza Railz -. Interessa parecchio anche mettersi alla prova in contesti aziendali sfidanti. La montagna friulana offre entrambe queste opportunità. Bisogna farle conoscere ancora di più per poter essere attrattivi».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati