Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

Conference call, senza pausa sono un danno per il cervello

Conference call, senza pausa sono un danno per il cervello

Lo afferma una ricerca condotta analizzando l'attività cerebrale di alcuni volontari da Microsoft

di Silvia De Mari

ROMA – Passare da una videoconferenza all'altra senza soluzione di continuità è stressante per il cervello, mentre una breve pausa permette di limitare gli effetti negativi. Lo afferma una ricerca condotta analizzando l'attività cerebrale di alcuni volontari da Microsoft, che ha appena introdotto la possibilità di fare 'pause obbligatorie' nel suo applicativo Outlook.

LO STUDIO – La ricerca è stata condotta su 14 persone, che hanno indossato un dispositivo per l'elettroencefalogramma mentre partecipavano a due diverse sessioni di videoconferenze. In un caso dovevano seguirne quattro da mezz'ora senza intervalli, mentre nel secondo era previsto un break di dieci minuti fra l'una e l'altra.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati