Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

Conferenza sul futuro dell'Europa

Conferenza sul futuro dell'Europa

Proseguono i lavori per il lancio della piattaforma digitale della Conferenza

di Alessia Salmoni

BRUXELLES - Nella riunione di mercoledì, il comitato esecutivo della conferenza sul futuro dell'Europa ha proseguito i preparativi per l'avvio della conferenza. Il comitato esecutivo ha approvato la piattaforma digitale multilingue che consentirà ai cittadini di tutta l'UE di contribuire alla conferenza. Ha inoltre concordato i suoi metodi di lavoro e i preparativi avanzati per l'evento inaugurale della Giornata dell'Europa (9 maggio).

DA QUANDO - A partire dal 19 aprile, grazie a questa nuova piattaforma digitale multilingue, i cittadini di tutta Europa avranno la possibilità di esprimere il loro punto di vista su qualsiasi argomento ritengano importante per il futuro dell'UE. Ciò consentirà ai cittadini, per la prima volta a livello dell'UE, di presentare le proprie idee, commentare le idee di altre persone, creare e partecipare a eventi. La piattaforma sarà il fulcro centrale della conferenza, un luogo in cui tutti i contributi alla conferenza saranno riuniti e condivisi, compresi gli eventi decentralizzati, i gruppi dei cittadini europei e le plenarie della conferenza.

IL MECCANISMO - Un meccanismo di feedback specializzato aggregherà e analizzerà i punti chiave sollevati, in modo che possano essere presi in considerazione anche durante i panel dei cittadini europei e le plenarie delle conferenze. La piattaforma fornirà anche informazioni sulla struttura e il lavoro della Conferenza, nonché risorse per gli organizzatori di eventi, compreso un catalogo di eventi chiave attraverso i quali potranno promuovere le loro iniziative a livello locale, regionale, nazionale ed europeo. I cittadini potranno facilmente cercare gli eventi a cui desiderano partecipare grazie a una mappa degli eventi.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati