Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

'Students against waste' contro lo spreco

Un risparmio semplice come 1 bicchiere d'acqua

di Marilina Conte

Student contro lo spreco, è una delle proposte italiane attualmente in gara e al momento è 16esima nella classifica generale delle campagne. Fuori casa ogni anno si gettano circa 300 tonnellate di bicchieri di plastica, per consumare acqua, caffè, succhi e altre bevande. Student Against Waste ha l'obiettivo di raggiungere il maggior numero di studenti italiani nelle città in cui l'associazione organizzatrice è presente: Torino, Padova, Udine, Trieste, Roma, Bari, Foggia, Brindisi, Taranto e Lecce. Per coinvolgere gli studenti in questa campagna, i volontari distribuiranno i bicchieri riutilizzabili nelle mense durante i momenti di sensibilizzazione organizzati presso gli atenei. Si tratta dei bicchieri in polipropilene lavabili e riutilizzabili e di borracce in alluminio riciclato ed in tritan che gli studenti possono portare sempre con sé. Inoltre, l'iniziativa mira a ridurre le emissioni inquinanti legate alla produzione, delle bottiglie di plastica. Con questo sistema semplice, si riduce la CO2 emessa per produrre e trasportare bicchieri e bottigliette in plastica e si risparmia 1 euro al litro per acquistare l'acqua in bottiglia.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati