Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Draghi a Bologna per il Tecnopolo

Draghi a Bologna per il Tecnopolo

Ad accogliere il presidente Draghi al Tecnopolo, oltre al presidente Bonaccini, il sindaco di Bologna Virginio Merola

di Bianca Franchi

BOLOGNA - Una esperienza "straordinaria" quella del Tecnopolo di Bologna. Tra gli obiettivi del Governo, grazie anche al Pnrr, c'è quello di "moltiplicare e rafforzare le esperienze straordinarie come il Tecnopolo di Bologna e fornire opportunità ai giovani ricercatori", ha detto il premier Mario Draghi parlando di fronte agli imprenditori del distretto ceramico a Fiorano. Inoltre, si tratta di "attrarre le migliori competenze, come avete già cominciato a fare col Tecnopolo". La visita del presidente del Consiglio, accompagnato all'ex Manifattura Tabacchi dal governatore Stefano Bonaccini, si è svolta questa mattina. Non è ancora tempo di inaugurazione, ma entro giugno inizierà l'installazione delle enormi macchine che costituiscono i due 'cervelloni' del Data center del centro meteo europeo (Ecmmwf), dopo il via libera della Regione. L'altra scommessa è poi il supercomputer europeo Leonardo: al Tecnopolo troveranno in tutto impiego 1.500 persone tra ricercatori, tecnici, addetti.

LA VISITA - Ad accogliere il presidente Draghi al Tecnopolo, oltre al presidente Bonaccini, il sindaco di Bologna Virginio Merola, il prefetto Francesca Ferrandino, la presidente dell'Assemblea legislativa regionale, Emma Petitti, il sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale, Davide Baruffi, gli assessori regionali Vincenzo Colla e Paola Salomoni. "Qui sta nascendo una vera e propria città della scienza al servizio dell'uomo", afferma Bonaccini. Il Tecnopolo di Bologna "è il luogo dove potrà emergere il potenziale del paese. Grazie a questa infrastruttura, infatti, l'Italia avrà una posizione di assoluta eccellenza nell'ambito dei Big data e della capacità di calcolo". Tra i progetti a cui la Regione, in collaborazione col Governo, ha già candidato il Tecnopolo di Bologna c'è anche l'Università delle Nazioni Unite. Il Tecnopolo "sta proiettando, sempre di più, Bologna nel mondo grazie al Data centre del Centro Meteo Europeo per le previsioni a medio termine che sta ultimando il trasferimento e al prossimo arrivo del super computer Leonardo", scrive intanto Merola sui social. "Un'occasione fondamentale per la nostra città e la nostra Regione- aggiunge Merola- dove già è presente la maggioranza della capacità di calcolo in Italia, e un risultato che rappresenta anche il frutto di un lavoro di squadra tra istituzioni che dopo dieci anni di mandato mi dà molta soddisfazione".

 

FONTE: Agenzia Dire

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati