Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Economia e marketing dagli anni '70 alle Torri Gemelle: la presentazione di "Dentro l'onda"

Economia e marketing dagli anni '70 alle Torri Gemelle: la presentazione di "Dentro l'onda"

Oggi alla Feltrinelli di Genova l'incontro con l'autore Augusto Bandettini di Poggio

di Alessia Salmoni

GENOVA - Torna nelle librerie l'autore genovese Augusto Bandettini di Poggio con il suo secondo romanzo, "Dentro l'onda" (Erga Edizioni, 2021) con prefazione di Max Morales, esperto in marketing e docente all'Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova.

IL LIBRO - Lo scrittore questa volta ci sorprende cimentandosi con il romanzo di formazione e con una storia che ripercorre - attraverso la vita del protagonista - le vicende che hanno segnato il corso dell'economia mondiale dagli anni '70 a oggi. Il romanzo racconta i cambiamenti dell’economia visti dal suo interno, tra imperialismo, nuova economia, marketing, globalizzazione e green economy, dagli anni ’70 allo schianto dell’11 settembre 2001 e della finanza mondiale. «L’onda che usa come metafora Bandettini di Poggio - scrive Morales nella prefazione - fa da sfondo alla vita del protagonista e di tutti gli attori di questa storia corale, tra trasferimenti, delusioni, vittorie e sconfitte, consapevolezze e dolori improvvisi. I protagonisti della storia del romanzo sono metafora della Storia della pubblicità e della comunicazione, che riflette a sua volta la storia universale. Gli anni ’80 con il loro portato di illusioni, gli anni ’90 e la nascita di internet, il grande entusiasmo e la grande paura del nuovo millennio, con associata la crescita tecnologica esponenziale, sono rappresentati attraverso la vita di tutti gli attori di questo romanzo».

LA PRESENTAZIONE - La prima presentazione si terrà oggi alle 18 presso la libreria Feltrinelli di via Ceccardi a Genova, dove l'autore dialogherà con la giornalista Valentina Bocchino. Ospiti della giornata saranno i rappresentanti della Onlus "Il Porto dei Piccoli", cui Bandettini di Poggio ha scelto di devolvere totalmente i suoi diritti d'autore. Altre presentazioni già fissate sono giovedì 8 e giovedì 15 luglio alle 21 all'Hotel Mediterraneo di Santa Margherita Ligure di via della Vittoria 18 A.

LA TRAMA - Richard fin da bambino è diviso tra un padre professore dalla mentalità rigorosamente schematica e una madre creativa, tra le prime imprenditrici donna nel mondo del marketing. La sua vita scorre intrecciandosi alle storie di altri personaggi fino a quando, con l’attacco alle Torri Gemelle, crolla anche la sua attività. Richard deve ripartire da zero reinventandosi, non più giovane, in un mondo profondamente cambiato con l’aiuto dei figli e dell’inseparabile Bonnie. Ci riuscirà? La storia di Richard segue quella degli Stati Uniti, dei cambiamenti geopolitici ed economici internazionali: la guerra in Vietnam, il viaggio verso la globalizzazione, gli attentati che hanno sconvolto il mondo, fino alla battaglia contro il Covid.

L'AIUTO - Il volume aiuta la Onlus "Il Porto dei Piccoli" che dal 2005 offre un supporto ludico-pedagogico gratuito e professionale a tutti i bambini e ragazzi che affrontano la malattia e alle loro famiglie, creando spazi di benessere con attività legate al mare. L’obiettivo è quello di migliorare le condizioni di benessere dei bambini con patologia oncologica e dei loro familiari, attraverso laboratori ludico-pedagogici e – qualora possibile – uscite esplorative presso i loro territori di riferimento. Un porto sicuro nella tempesta è il risultato di anni di impegno a favore dei tanti bambini che a causa della malattia sono costretti negli ospedali o a casa e vedono limitate le loro occasioni di svago e socializzazione.

L'AUTORE - Augusto Bandettini di Poggio è dottore commercialista a Genova da quarant’anni. Ha deciso di raccontare l’economia dagli anni ’70 a oggi come strumento di crescita, intrecciandola con storie di vita. Si interessa di macroeconomia, finanza e geopolitica. È appassionato di arte e di antiquariato. Nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro, “La vita è la mia!” (Serel International), mentre con “Dentro l’onda” (Erga, 2021) si misura con il romanzo di formazione.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati