Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

ESET diventa CVE Numbering Authority (CNA)

ESET diventa CVE Numbering Authority (CNA)

Lo status abilita ESET al rilascio di Record CVE, compresi l'ID CVE, il descriptor e i riferimenti riguardanti le vulnerabilità

di Maria Chiara Fantauzzi

MILANO - Lavorando in collaborazione con il Common Vulnerabilities and Exposures (CVE®) Program, ESET, leader globale nel mercato della cybersecurity, è stata autorizzata dal CVE Program come CVE Numbering Authority (CNA). Le organizzazioni designate come CNA sono responsabili dell'assegnazione degli ID CVE alle vulnerabilità identificate e della creazione e pubblicazione delle informazioni relative a una determinata vulnerabilità nel record CVE corrispondente.

IL NUOVO STATUS - Lo status abilita ESET al rilascio di Record CVE, compresi l'ID CVE, il descriptor e i riferimenti riguardanti sia le vulnerabilità rilevate nei propri prodotti che quelle individuate dai ricercatori ESET in prodotti terzi non coperti da altre CNA. In qualità di CNA, ESET può adempiere meglio al proprio ruolo di leader nell'innovazione delle tecnologie di cybersecurity e nella ricerca e sviluppo di prodotti, promuovendo elevati standard di sicurezza nel più ampio ecosistema IT. "L’impegno nel programma internazionale, guidato dalla community Common Vulnerabilities and Exposures (CVE®) ci avvicina al nostro obiettivo di sostenere la collaborazione continua con il più ampio settore della sicurezza informatica, così come con gli stakeholder accademici, aziendali e governativi. Allo stesso tempo, permette ai nostri team interni di sicurezza e di ricerca e sviluppo di affrontare in modo più efficiente e coerente i punti deboli della cybersecurity, ovunque essi siano, e di rimanere proattivi nel combattere le vulnerabilità e le minacce", afferma Daniel Chromek, Chief Information Security Officer di ESET.

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati