Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

EuroBasket 2022 Qualifiers Russia-Italia 66-70

EuroBasket 2022 Qualifiers Russia-Italia 66-70

Terza vittoria in tre gare e Azzurri imbattuti nel Gruppo B 27 punti

di Silvia de Mari

TALLIN - Terza partita e terza vittoria per l’Italia nel gruppo B dell’EuroBasket 2022 Qualifiers. Gli Azzurri hanno battuto la Russia 70-66 bissando il successo dell’andata a Napoli. Prestazione da incorniciare per Amedeo Tessitori, autore di 27 punti (career high in Nazionale) e 9 rimbalzi. In doppia cifra anche Giampaolo Ricci (12) e Marco Spissu (11). La squadra di coach Sacchetti, già qualificata all’Europeo in qualità di Paese ospitante, rimane dunque imbattuta davanti proprio alla Russia e con una partita in meno. Nella finestra di febbraio, oltre alle gare in programma contro Estonia e Macedonia del Nord, l’Italia dovrà recuperare il match non disputato sabato pomeriggio contro i macedoni, rinviato a causa della positività di tre membri della delegazione balcanica. Un successo meritato e colto con ben cinque esordienti in campo. Nelle tre gare di qualificazione all’Europeo, il CT ha fatto debuttare in totale ben 11 giocatori.

IL COMMENTO - «Questi ragazzi si sono trovati bene insieme – ha detto il CT – e nonostante i pochi allenamenti stasera hanno dimostrato una grande voglia di cogliere al volo l’occasione che si presentava loro. Forse abbiamo sbagliato qualche lettura e qualche cambio ma la perfezione non esiste, soprattutto per una squadra così giovane. La Russia è una squadra solida e con grandi tiratori ma stasera siamo stati bravi a non lasciare spazi tenendoli al di sotto dei 70 punti. Mi dispiace non aver potuto giocare la partita contro la Macedonia del Nord perché avrei voluto dare più minutaggio a tutti. Queste partite ci servono per dare a tanti ragazzi l’opportunità di vivere l’ambiente Azzurro e fare esperienza per il futuro. Se poi si riesce a vincere come stiamo facendo, ancora meglio».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati