Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Fact checker proposti per il Nobel per la Pace

Fact checker proposti per il Nobel per la Pace

L'idea arriva da una parlamentare norvegese, Trine Skei Grande, ex leader del Partito Liberale

di Giacomo Zito

ROMA – I 'fact checker', ovvero chi verifica le notizie, sono stati proposti al Nobel per la Pace. L'idea arriva da una parlamentare norvegese, Trine Skei Grande, ex leader del Partito Liberale.

LA PROPOSTA – La parlamentare, in particolare, ha proposto l'International Fact-Checking Network (Ifcn), una rete composta da decine di media e organizzazioni attive in tutto il mondo nella verifica dei fatti tra cui France Presse, Washington Post, Reuters, nonché il sito web sudafricano Africa Check e organizzazioni in Asia e Sud America.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati