Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Giappone, la JSDA mira al riciclo totale dei materiali

Giappone, la JSDA mira al riciclo totale dei materiali

La JSDA sta da tempo puntando sui promettenti sistemi di riciclaggio chimico

di Maria Chiara Fantauzzi

ROMA – In linea con le linee guida annunciate lo scorso mese nel corso dell'assemblea annuale, la Japan Soft Drink Association (JSDA), principale associazione di categoria che raggruppa i produttori di bevande giapponesi, ha avviato ufficialmente una campagna di sensibilizzazione verso i soci per garantire la massima adesione verso l'obiettivo del 50% di bottiglie riciclate entro il 2030, contro il 12,5% del 2019. Nel 2020 le bevande in bottiglie di plastica hanno costituito da sole il 76% di tutte le bevande prodotte in Giappone, eppure appena il 10% di esse provengono da bottiglie usate riconvertite, principalmente a causa della difficolta' di rimuovere le impurita' dalle bottiglie usate riciclate. Per risolvere il problema la JSDA sta da tempo puntando sui promettenti sistemi di riciclaggio chimico, ancora in fase di sperimentazione, che consentirebbero di scomporre la plastica in molecole riutilizzabili.

 

FONTE: Agenzia Dire

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati