Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

I vulcani italiani stasera saranno protagonisti di una prima TV in onda sulla Rai

I vulcani italiani stasera saranno protagonisti di una prima TV in onda sulla Rai

"Sotto il vulcano" è il nome della coproduzione con France TV in onda su Rai Due

di Alessia Salmoni

ROMA - Rai Documentari dedica una serata speciale di "Mompracem l'isola dei documentari" ai vulcani italiani, attivi e dormienti: Vesuvio, Campi Flegrei, Stromboli ed Etna, che per la loro imponente presenza e attività minacciano e avvolgono vaste zone popolate, sono i protagonisti del documentario "Sotto il Vulcano", coprodotto da RAI Documentari e France Télévision.

IL PROGRAMMA - Si tratta di un'indagine di stampo scientifico-antropologico sui grandi misteri di questi meravigliosi giganti della natura di cui l'Italia è ricca, che porta il pubblico a immergersi nella vita di tutte le popolazioni che vivono alle loro pendici, alla scoperta di quanto i vulcani ne influenzino lo sviluppo e la vita quotidiana. Rai Documentari dedica al documentario una prima serata il 22 novembre su Rai Due. La serata speciale sarà introdotta da due ospiti speciali: Piergiorgio Scarlato - vulcanologo esperto dell'INGV appena rientrato dalla sua missione alle isole Canarie - che racconterà la sua esperienza a Las Palmas, illustrando i legami esistenti tra le popolazioni e i giganti della terra e Manuela Ventura - attrice di Catania - che ci guiderà, con le sue emozionanti parole alle pendici della grande "montagna Etna" e ci racconterà cosa significa vivere sotto un vulcano attivo. Il Vesuvio non è l'unico vulcano presente nel Golfo di Napoli: c'è anche Ischia, che pochi sanno essere un vulcano in piena attività e i Campi Flegrei, un vulcano nascosto nel sottosuolo e nel fondo del mare nella cui caldera gigantesca vivono milioni di persone, con una potenza distruttrice paragonabile solo allo Yellowstone. La minaccia è più che preoccupante in un'area popolata da oltre tre milioni di abitanti. Una spada di Damocle che pende sulla testa dei napoletani da sempre.

 

FONTE: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi 13 dicembre 2021 10:01

Quirinale, Mattarella saluta: super partes o sarà crisi

L’elezione del 13° Presidente della Repubblica si presenta come una delle più delicate

ROMA - Il 3 febbraio 2022 si chiuderà ufficialmente il settennato di Sergio Mattarella, che saluterà il Quirinale dopo aver dato mandati per quattro Governi (Gentiloni, Conte I, Conte...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati