Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

La Presidenza portoghese vuole che l'UE fornisca vaccini, recupero e transizione

La Presidenza portoghese vuole che l'UE fornisca vaccini, recupero e transizione

Il primo ministro portoghese Antonio Costa ha presentato oggi in plenaria il programma di attività

di Alessia Salmoni

BRUXELLES - Il successo della campagna di vaccinazione contro COVID-19 e il raggiungimento di una ripresa economica e sociale basata sulle transizioni digitali e climatiche sono le principali sfide per la Presidenza del Consiglio portoghese, ha affermato il Primo Ministro Costa, mentre esorta gli Stati membri a lavorare a stretto contatto per raggiungerli obiettivi. La solidarietà internazionale sarà anche la chiave per sconfiggere il virus, ha aggiunto.

LE SFIDE - Anche altre sfide, come la crisi climatica, meritano la massima attenzione dell'UE, ha affermato il Primo ministro. Con il motto "Time to Deliver", la Presidenza portoghese si concentrerà sull'adozione della legge europea sul clima, avanzando sul pacchetto del Digital Services Act, realizzando il pilastro europeo dei diritti sociali e rafforzando i partenariati internazionali, in particolare con il Regno Unito e gli Stati Uniti. e l'America Latina. Il Portogallo ospiterà anche un vertice UE-India a Porto, su questioni digitali, commercio, investimenti, prodotti farmaceutici, scienza e spazio, ha annunciato Costa.

L’ATTENZIONE - La presidente della Commissione Ursula von der Leyen ha accolto con favore l'attenzione della Presidenza portoghese sulle questioni sociali e ha affermato che la Commissione aggiornerà la sua strategia industriale per contribuire a creare "posti di lavoro di qualità nel mondo post-pandemia". "La ripresa verde, digitale ed equa deve essere una ripresa di posti di lavoro", ha sottolineato.

IL SOSTEGNO - I deputati hanno ampiamente sostenuto le proposte della Presidenza portoghese. Hanno evidenziato l'emergenza economica e sociale causata dalla crisi del COVID-19, hanno condannato le azioni unilaterali degli Stati membri in materia di vaccinazioni e hanno chiesto che i piani di ripresa si concentrino sulla creazione di posti di lavoro e sulla riduzione delle disuguaglianze. Gli aiuti dell'UE per la ripresa dovrebbero aiutare anche nelle transizioni verdi e digitali.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati