Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Lagarde, il 2021 sarà un anno di ripresa economica per la zona euro

Lagarde, il 2021 sarà un anno di ripresa economica per la zona euro

Ma la cancellazione del debito da parte della Bce "è inconcepibile"

di Silvia de Mari

ROMA - Mentre in Italia si cerca di arrivare alla formulazione di un governo, arriva a mario Draghi un forte endorsement da parte della donna che l'ha succeduto a presidente della Bce: Christine Lagarde. In un'intervista concessa a le Journal du Dimanche, la presidente si è detta ottimista per il futuro dell'Europa così come quello dell'Italia. Ma avverte: la cancellazione del debito "è inconcepibile".

LE PROSPETTIVE - In merito alle prospettive di quest'anno Lagarde ha detto di vedere il 2021 come un anno di ripresa per la zona euro e ha sotenuto l'intenzione dell'Europa a non terminare troppo presto i sostegni monetari, in quanto la "ripresa si è rallentata ma non è deragliata. I cittadini stanno ovviamente aspettandola con impazienza". Quindi l'avvertimento: "Non dobbiamo ripetere gli errori del passato, togliendo in una sola volta gli stimoli" ma attuare una riduzione flessibile.

L'ITALIA - Sulla situazione in Italia Lagarda ha detto di considerare l'Italia e l'Europa "fortunate" per la scelta presa da Mario Draghi, "in un momento in cui questa è il Paese dell'Eurozona colpito più duramente dalla pandemia. Ho piena fiducia - dice Lagarde che Mario Draghi sarà all'altezza della sfida. Ha tutte le qualità che ci vogliono: ha la competenza, il coraggio e l'umiltà necessarie" per "far ripartire l'economia italiana con l'aiuto dell'Europa".

IL DEBITO - Quando le viene chiesto, infine, di commentare l'idea di cancellare una parte debito pubblico aumentato a causa della pandemia la presidente afferma di considerarlo "inconcepibile". Sarebbe, infatti, una "violazione del trattato europeo che vieta strettamente il finanziamento monetario degli Stati. "Se l'energia profusa per chiedere un'annullamento fosse dedicata a un dibattito sul suo utilizzo, sarebbe molto più utile" ha infine aggiunto.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati