Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

L'appello di Acli Roma per il Primo Maggio: lavoro come priorità dell'agenda politica

L'appello di Acli Roma per il Primo Maggio: lavoro come priorità dell'agenda politica

Il messaggio lanciato da una cartolina con una provocazione

ROMA - "Quest'anno, in occasione della Festa dei Lavoratori vogliamo lanciare un appello, affinché il lavoro dignitoso non sia più un miraggio, ma una priorità dell'agenda politica. Una certezza di sicurezza, stabilità e crescita integrale della persona, un pilastro imprescindibile per garantire la piena cittadinanza e la dignità delle persone". È questo il messaggio lanciato da Lidia Borzì, presidente delle ACLI di Roma e provincia, per il 1° maggio. Ad accompagnarlo, una cartolina che l'Associazione ha realizzato con lo slogan "Affinché il lavoro dignitoso non sia più una fake news", accompagnato da una provocazione: una finta pagina di giornale che riporta una lettera di licenziamento scritta da un dipendente a un datore di lavoro, "mandato a casa" per aver negato qualsiasi forma di tutela o di diritti.

LA "FAKE NEWS" - "Nella cartolina abbiamo creato - spiega ancora Borzì - quella che verrebbe definita una fake news, perché non è più accettabile che il lavoro dignitoso sia considerato tale. Oggi diritti e tutele sembrano essere sempre più utopie soprattutto nel rapporto tra giovani e lavoro e questo li allontana dall'ingresso nella vita adulta e favorisce una forte remissività lavorativa che rappresenta una sconfitta per tutta la società. Tutto questo ci chiama ad una grande corresponsabilità, quella di rimettere il lavoro dignitoso al centro delle priorità".

 

FONTE e FOTO: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo