Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Macron sul tetto di Notre-Dame rende omaggio all' "immenso lavoro compiuto"

Macron sul tetto di Notre-Dame rende omaggio all' "immenso lavoro compiuto"

Il presidente ha parlato con i responsabili del cantiere, esprimendo l'"orgoglio collettivo" di vedere la cattedrale riprendere vita

di Bianca Franchi

ROMA - Con un casco bianco, una tuta grigia e la mascherina, il presidente della repubblica francese Emmanuel Macron si è recato in visita alla Cattedrale di Notre-Dame, colpita da un incendio due anni fa. Il presidente ha visitato il cantiere e ha camminato sulle impalcature che servono alla riparazione del tetto della cattedrale. A 47 metri di altezza, ha dialogato con i responsabili del cantiere per lungo tempo, indicando a più riprese l'enorme cratere che si è aperto sulla navata centrale dopo il crollo della guglia in fiamme, il 15 aprile 2019. L'occasione è servita al presidente per omaggiare l'"immenso lavoro compiuto" in questi due anni e per riportare l'"orgoglio collettivo" di vedere la cattedrale riprendere vita. Si tratta della prima visita di Macron all'enorme sito della ricostruzione, accompagnato dalla sindaca di Parigi, Anne Hidalgo. Aila ristrutturazione stanno lavorando senza sosta 35 imprese per mantenere l'impegno della fine dei lavori nel 2024.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati