Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Mediterraneo: caldo record

Mediterraneo: caldo record

Lo studio dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ed Enea

di Bianca Franchi

ROMA - Secondo uno studio dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ed Enea, stiamo assistendo ad un caldo record negli oceani, con il Mediterraneo che detiene il più alto tasso di riscaldamento a livello globale.

IL COMMENTO - All'ANSA Simona Simoncelli, dell'Ingv, che ha partecipato allo studio con Franco Reseghetti dell'Enea, ha commentato: «Il Mediterraneo è considerato un hot spot in cui effetti dovuti al cambiamento climatico possono essere più importanti per la sua conformazione e per la circolazione delle correnti. Da questa ricerca è emerso che è il bacino con il più alto tasso di riscaldamento a livello globale».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati